In tema di serietà Politica

Andare in basso

In tema di serietà Politica

Messaggio  Admin il Mer Ago 04, 2010 1:37 pm

Sempre in Tema di Serietà Politica

Da Repubblica del 04/08/2010

12:10 Contini: "Pdl mi ha offerto poltrone per restare"
La finiana Barbara Contini, ex governatore di Nassiriya, replica al "Giornale" che scrive che ha lasciato il Pdl perché non aveva poltrone: "La ricostruzione non è farina del sacco di Vittorio Feltri, uomo troppo intelligente per credere una cosa simile, ma di chi crede di poter comprare chiunque. Non accetto provocazione da uomini che nelle ultime 72 ore hanno tentato di offrirmi poltrone affinché non aderissi al gruppo di Futuro e Libertà per l'Italia"

12:05 Alla cena col premier canzone su Fini
Alla ventina di deputate invitate a Tor Crescenza il premier ha regalato un bracciale con anello, d'oro bianco. Come al solito, il Cavaliere si è divertito a raccontare storielle. Anche le ospiti hanno cantato, a cominciare da Alessandra Mussolini. E' stato riferito che la deputata ex An Paola Frassinetti ha rivisitato una canzone di Riccardo Cocciante per adattarla al momento politico: "Adesso alzati da quella seggiola...", con chiaro riferimento a Fini

Admin
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 09.07.09

Visualizza il profilo http://pdfaleria.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In tema di serietà Politica

Messaggio  Admin il Gio Ago 05, 2010 8:45 am

Rissa tra Pdl e finiani. E' quando la parola passa al capogruppo leghista, Marco Reguzzoni, che la platea si infiamma. Non tanto per le parole dell'esponente del Carroccio, che giura fedeltà a Berlusconi e rilancia sul federalismo, quanto per la bagarre che scoppia nel frattempo tra due ex colleghi di partito. I protagonisti dello scontro sono il pidiellino Marco Martinelli e il deputato di Futuro e Libertà, Aldo Di Biagio. Evidentemente il cambio di casacca ha lasciato qualche strascico. Volano parole grosse e si sfiora la rissa, con Martinelli che scaglia contro l'ex compagno di partito la tessera che i deputati usano per votare. Solo l'intervento di altri deputati, tra cui Enzo Raisi (Fli), e dei commessi parlamentari evita che la lite degeneri all'esterno dell'Aula.

Admin
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 09.07.09

Visualizza il profilo http://pdfaleria.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In tema di serietà Politica

Messaggio  Admin il Gio Ago 05, 2010 8:06 pm

dal web
Ieri sera, in attesa di una comparsata televisiva nei corridoi della Rai, il deputato finiano Enzo Raisi mi ha raccontato com’è scoppiata la rissa alla Camera: sicuramente un episodio minore, in tutto questo casino, ma credo abbastanza metaforico di questi giorni.
Dunque, il buon Raisi spiega che lui fin dall’inizio della legislatura si siede sempre accanto a tale onorevole Marco Martinelli : un quarantottenne di ottima stazza eletto in Toscana col Pdl e – contrariamente al Raisi – rimasto con Berlusconi.
Ora, accade che al momento alla Camera i finiani e i berlusconiani siano ancora mescolati tra loro, perché non c’è stata un’assegnazione formale di posti a quelli di Futuro e Libertà.
Sicché, racconta Raisi, «io me ne stavo tutto tranquillo a rispondere a dei messaggi su Facebook quando Martinelli si è preso la mia tessera», quella che serve per il voto elettronico. A quel punto, «molto esagitato», il Martinelli «ha lanciato la scheda per aria, facendola finire per terra».
Il Raisi giura di non essersela presa («Fino a poco tempo fa eravamo amici»), ma in compenso si è avvicinato a muso duro un altro deputato finiano che stava nelle vicinanze, Aldo Di Biagio, anche lui peraltro di robusta costituzione. Alla reazione aggressiva di Di Biagio, Martinelli rispondeva «Ti faccio il culo a tarallo» e il Di Biagio replicava «vieni fuori, vieni fuori», al che iniziava il parapiglia.
A questo punto il Raisi racconta di aver posto il suo corpo in mezzo ai due non esilissimi colleghi «e meno male che l’ho fatto sennò finiva veramente male». Nello sforzo pacificatorio, a dar man forte a Raisi pare sia intervenuto anche il frusinate Antonello Iannarilli, finché all’ultimo anello dell’emiciclo, dove si stava svolgendo la tenzone, sono arrivati i commessi. Finalmente il Martinelli veniva accompagnato fuori e «ancora alterato» gridava – questo lo riportano le agenzie – «merde, merde, sono delle merde!».
Credo che sia la prima volta nella storia della Repubblica, e non solo di quella italiana, che scoppia una rissa in aula tra due deputati della stessa maggioranza. «Una maggioranza solida e compatta», come ha avuto la faccia tosta di dire pochi minuti dopo in diretta un altro invitato al talk show, il berlusconiano Maurizio Lupi.

Admin
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 09.07.09

Visualizza il profilo http://pdfaleria.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

maggioranza deludente

Messaggio  Admin il Ven Ago 13, 2010 6:18 pm

Maggioranza deludente. Una situazione che produrrà "terra bruciata" dice e si chiede:"chi avrà la forza per avviare le riforme?". Anche la presidente di Confindustria boccia l'ipotesi di elezioni anticipate e non risparmia una critica alla maggioranza "prigioniera delle sue polemiche'' e ''colpevole davanti al paese di non sapersi assumere le responsabilità per cui è stata chiamata al governo''. "Noi" - spiega la Marcegaglia - "abbiamo sperato nella stabilità e nelle riforme'' e con un governo con la maggioranza solida ''era legittimo puntare su riforme condivise e ragionevoli, in politica e nell'economia. Riforme nell'interesse del Paese, non di questa o quella fazione'".

Admin
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 09.07.09

Visualizza il profilo http://pdfaleria.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In tema di serietà Politica

Messaggio  Admin il Lun Ago 16, 2010 4:02 pm

Napolitano replica alle accuse del Pdl
'Tradisco Carta? Chiedano impeachment'
Dura nota dopo intervista del deputato Bianconi
Il vicepresidente dei deputati aveva detto che presidente starebbe "tradendo la Costituzione". Il Colle: "Se la pensa così assuma iniziative secondo l'articolo 90, oppure si tratta solo di gratuite insinuazioni e indebite pressioni, al pari di altre interpretazioni arbitrarie e di conseguenti processi alle intenzi

Admin
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 09.07.09

Visualizza il profilo http://pdfaleria.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: In tema di serietà Politica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum